Palermo

Frequent bus routes to and from Palermo

Palermo

Prima città greca e romana, poi capitale araba, in seguito conquistata da normanni e svevi, questa è Palermo, un luogo in cui convivono la preziosità arabesca e normanna, il gusto barocco e liberty dei monumenti, palazzi e teatri, ma anche dei giardini e dei mercati.
Nelle vicinanze sorge il Palazzo dei Normanni, in origine edificio arabo, da sempre sede del potere: contiene la cappella Palatina, ricca di mosaici di influenza bizantina che, insieme a quelli della chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio (o Martorana), rappresentano dei veri e propri capolavori d’arte. L’elegante Martorana, con l’alto campanile ad arcate, risale all’epoca normanna, mentre la monumentale fontana Pretoria che occupa la vicina piazza omonima è di stile barocco.
La strada che va dalla cattedrale alla Martorana passa attraverso piazza Vigliena, detta i “Quattro canti”, un incrocio decorato da statue e fontane del Seicento.

Su piazza della Pretoria si affaccia il seicentesco palazzo del Municipio, con una splendida fontana del Cinquecento costituita da ben 644 gruppi marmorei. È in questa zona che le strade portano nomi in italiano, arabo ed ebraico. Da qui, inoltre, si scende verso il mare, passando per la Vuccirìa, il mercato più antico e animato della città, in piazza San Domenico, dove sorge l’omonima chiesa, fra i più interessanti edifici barocchi cittadini.
Altro edificio di epoca normanna è la chiesa sconsacrata di San Giovanni degli Eremiti, con le cupole rosse orientaleggianti, edificata sulle fondazioni di un’antica moschea.
Nel cuore antico della città si trova l’imponente edificio trecentesco detto Steri (da hosterium, palazzo fortificato), già carcere e tribunale, oggi sede del rettorato universitario. Qui vicino sorgono la chiesa di Santa Maria degli Angeli, e Palazzo Abatellis, sede della Galleria regionale che ospita opere d’arte e dipinti che vanno dal medioevo al ‘700.

La parte più moderna di Palermo è dall’altro lato della città.
Superando il neoclassico Teatro Massimo, tempio della lirica, in piazza Politeama si scorge l’altro teatro cittadino, Teatro Politeama Garibaldi, eretto a metà Ottocento in stile pompeiano.
Attrattiva cittadina è il caratteristico Teatro dei Pupi, teatro delle marionette, i cui protagonisti sono da sempre Carlo Magno e i suoi paladini.
Lungo via Libertà, ombreggiata dagli alberi, si entra nella zona dove trionfa l’architettura ottocentesca e liberty, i cui splendidi simboli sono le vie squadrate e animate. L’Orto botanico, fondato nel 1789, è famoso per gli esemplari provenienti da tutto il mondo.
Più lontani dal centro sono, invece, la Zisa (sulla piazza omonima) e la Cuba (in corso Calatafimi), costruzioni orientaleggianti, risalenti al regno di Guglielmo II.

Incantevoli anche i dintorni di Palermo. A cominciare da Mondello, la spiaggia dei palermitani, rinomata per il suo mare cristallino. Qui i “polipari” vendono il polpo già bollito e tagliato a pezzetti.
A Palermo é piacevole anche godersi la vivacità dei mercati alimentari come la Vuccirìa o il Ballarò, mentre chi ama l’antiquariato non può invece perdere una visita al Papireto. L’antica città ha intrattenimenti per tutti i gusti.

PALERMO CITY (BUS TERMINAL)

In piazza Cairoli there is a Bus Terminal, the area is literally inside the Train Station, very close to platform 1. This Terminal is also used by the local regional buses. Inside the Terminal there is a Buscenter ticket desk (tel 0039 091 6167919)

PALERMO CITY (POLITEAMA)

Our bus stop named  Politeama  is located in via Filippo Turati, 3 which is on the right hand side of Politeama Theatre. The bus stop is in the proximity of our ticket office.

PALERMO AIRPORT

The bus stop is two minutes from the exit door of the arrivals hall (at the exit go right!). The bus company is named Segesta Autolinee. The tickets can be purchased on board, at the ticket office (inside the Arrivals Terminal ) or online.

Map Bus stops in Palermo
9 Bus stops in Palermo
Travel notes in Palermo
Number of bus stops in Palermo 9
Number of connections from Palermo 0
Number of destinations from Palermo 0
Our bus from Palermo They are equipped with wifi and power outlets to make the trip more comfortable
Before leaving:
  • It is necessary to arrive at the bus stop 20 minutes before departure.
  • Each passenger can bring one piece of luggage (to be put in the hold) and a bag to carry on board. Only passengers in transit to or from an airport are entitled to two hold baggage. It is recommended to label hold baggage.
  • Always keep your identity card handy
  • It is possible to show the ticket directly from a mobile phone
What our passengers need to know before buying the trip:
  • All online tickets are non-refundable but against a penalty it is possible to modify them always if the change takes place before departure
  • For online purchases you need either a paypal account or a credit card enabled (postepay, american express, visa, mastercard ...).
  • Minors under 14 must be accompanied. Children over the age of 15 and under 18 traveling alone must present one Authorization letter signed by both parents.
  • To purchase at the qualified ticket offices, call the call center to find the one closest to you, alternatively consult the website where the main agencies are listed
  • The purchase implies acceptance of conditions of carriage .
Download our Mobile App
  • Get the best offers on your device
  • Find the best travel solution by bus to and from Palermo and many other destinations in Italy and Europe
  • Handy Ticket